Il verde Alfa Romeo per le nuove Stelvio e Giulia

La casa del biscione propone le ultimissime versioni dei suoi veicoli più raffinati; la Giulia e la Stelvio Quadrifoglio sono senza dubbio le auto che meglio rappresentano l’Alfa Romeo nel 2020, grazie alle soluzioni tecnologiche adottate e a un’estetica che non passa certo inosservata. L’azienda italiana ha scelto di presentarle in una livrea verde Alfa, che tanto ricorda i fasti di Riccardo Patrese sulla mitica Benetton Alfa Romeo che partecipò a diverse edizioni del campionato mondiale di Formula 1.
Oltre alla bellezza, la Giulia e la Stelvio sono dotate di un motore da sogno e una tecnologia che non teme la concorrenza più agguerrita: il propulsore rimane quello del 2019: si tratta del 2.9 litri a 6 cilindri, capace di oltre 500 cavalli di potenza e dotato di una coppia motrice piacevolmente spaventosa, ben 600 Nm. Questi modelli adottano la guida semiautonoma di livello 2 e un sistema multimediale di ultima generazione, con uno schermo touchscreen da 8.8 pollici.

 

Tutta la tecnologia dei modelli Quadrifoglio 2020 di Giulia e Stelvio

La guida semiautonoma di livello 2 aggiunge alla dotazione di serie prevista dall’Alfa Romeo alcune importanti funzionalità, come il riconoscimento dei segnali stradali, fondamentale per mantenere i limiti di velocità, e la funzione automatica di arresto e ripartenza nei casi in cui il traffico è congestionato e si muove a singhiozzo. Non meno comodo è il sistema di mantenimento della corsia, una soluzione in più a favore di tutti coloro che prediligono una guida tranquilla e sicura, così come il monitoraggio dell’angolo cieco, un’insidia che coinvolge ben più di un’automobilista in diverse situazioni.
Il sistema multimediale si basa sul touchscreen da 8.8 pollici ed è stato migliorato dall’azienda italiana, che lo ha reso più sensibile, oltre ad averlo curato maggiormente nei dettagli. Questa nuova tecnologia integra la possibilità di usufruire di un hotspot wi-fi capace di supportare ben 8 telefoni contemporaneamente, una soluzione che accontenta ampiamente tutti i passeggeri. Inoltre, meritano ampia considerazione le varie funzionalità da remoto, configurabili e gestibili attraverso un dispositivo mobile di qualsiasi tipo; per esempio, è possibile comandare a distanza l’apertura e la chiusura delle portiere, nonché connettere i più moderni assistenti vocali di tipo home, come ad esempio Alexa di Amazon.
Il potente motore dei modelli Stelvio e Giulia Quadrifoglio 2020 non è la sola caratteristica sportiva: i cerchi hanno un diametro pari a 21 pollici e lasciano intravedere tutta la preponderanza di un impianto frenante straordinario. Lo scarico Akrapovic in carbonio è un optional, ma è anche un omaggio alla sportività alla quale è preferibile non rinunciare considerando il veicolo e l’intero allestimento. Gli interni non potevano che essere della pelle migliore in commercio, ma gli acquirenti possono scegliere l’alcantara.

 

Il noleggio a lungo termine dei modelli Quadrifoglio 2020 di Giulia e Stelvio

Quella del noleggio a lungo termine è una soluzione molto conveniente che permette di guidare la propria Alfa Romeo in totale libertà e sicurezza, pagando una sola rata mensile comprensiva di tutte le voci di spesa. Tale rata include l’assicurazione Kasko, il bollo, il cambio degli pneumatici, l’assistenza stradale, l’assistenza legale in caso d’incidente e molte altre voci.
Contattaci per un preventivo.

 

CHIEDI PREVENTIVO

MODELLO RICHIESTO

NOME E COGNOME*

EMAIL*

TELEFONO*

CITTÀ/PROVINCIA*

Categoria: