La Nuova Ford Puma Hybrid è una crossover di ultima generazione, capace di funzionare con doppia alimentazione a benzina e a motore elettrico e dalle prestazioni generali di sicuro interesse. Scopriamo questa vettura che può essere anche noleggiata a lungo termine a condizioni molto interessanti.

 

Com’è la Ford Puma Hybrid

Cosa c’è da sapere riguardo alla Nuova Ford Puma Hybrid? Si tratta di una vettura dall’ottimo grado di sicurezza, che punta su consumi contenuti senza lasciare in secondo piano la ricerca della pura sportività. Originariamente, la Puma è stata conosciuta come una piccola coupè dalle prestazioni interessanti. Tuttavia, nella sua versione ibrida, si tramuta in una crossover di ultima generazione che consente una guida tutta da scoprire.

Il primo aspetto che salta all’occhio di questo nuovo modello riguarda un passo lungo e un’altezza superiore rispetto alla versione originaria, capace di rendere il modello molto simile ad una Suv. Tutto ciò non porta in secondo piano la vera natura sportiva dell’autoveicolo, con pedali in alluminio e tetto dalla linea inclinata. A parte l’aspetto un po’ imponente, si tratta di una vera Ford Puma con tutte le sue caratteristiche instrinseche.

 

Come va la Ford Puma Hybrid

Le prestazioni della Ford Puma Hybrid di ultima generazione sono decisamente interessanti. La vettura dispone di un cambio manuale a sei marce che la rende molto grintosa e agile. Monta a un propulsore da 3 cilindri alimentato a benzina da 1 litro, unito ad una tecnologia EcoBoost di matrice ibrida. Il generatore elettrico si aggiunge alla potenza di base pari a 125 o 155 cavalli, incrementando l’accelerazione complessiva.

Nei momenti di stop&go, il motore viene riavviato mediante un sistema Mild-Hybrid con una velocità molto elevata. Inoltre, è possibile disattivare uno dei tre cilindri del motore originario, con la prospettiva di ridurre i consumi in misura notevole. Infatti, è possibile consumare meno di 6 litri per 100 chilometri, con emissioni di anidride carbonica pari a 133 grammi a chilometro.

 

Quali sono i suoi ulteriori aspetti

I tratti caratteristici della Nuova Ford Puma Hybrid non terminano assolutamente qui. La crossover consente di personalizzare numerose opzioni, dallo sterzo all’accelerazione senza dimenticare la trazione e le modalità di guida. Basta premere un pulsante al fianco del cambio per adattare la vettura alla situazione climatica e stradale. La dotazione prevede molte soluzioni tecnologiche da scoprire in maniera accurata. La vettura dispone di una plancia di comando con display da 12,3 pollici touch screen che tiene sotto controllo l’intero sistema di infotainment.

La Nuova Ford Puma Hybrid è predisposta per la ricarica senza fili e può tramutarsi in un hotspot wifi in grado di far collegare in maniera simultanea fino a dieci dispositivi. Al tempo stesso, un occhio attento viene rivolto alla ricerca della massima sicurezza, con il pacchetto Co-Pilot di assoluto rilievo. Il sistema Cruise Control è stato affinato nei minimi dettagli, così come piace il sistema di rilevamento dei pedoni e degli eventuali pericoli lungo la strada. Niente male neanche l’accorgimento tecnico denominato Megabox, che permette di avere 80 litri aggiuntivi che incrementano il bagagliaio fino ad una capienza di 456 litri.

 

Come noleggiare a lungo termine la Ford Puma Hybrid

Chi ha intenzione di acquistare la Nuova Ford Puma Hybrid deve mettere in conto una spesa a partire da 22.750 euro nella versione di base. Ad ogni modo, è possibile usufruire di una vantaggiosa formula di noleggio auto a lungo termine per sfruttare le potenzialità di una simile vettura senza acquistarla in maniera definitiva. Chiedici come compilando il form presente in questa pagina.

CHIEDI PREVENTIVO

MODELLO RICHIESTO

NOME E COGNOME*

EMAIL*

TELEFONO*

CITTÀ/PROVINCIA*

Categoria: