Uno dei principali problemi legato al possesso di un’auto elettrica è senza dubbio la ricarica della batteria. Che sia per assenza di stazioni di ricarica o per i tempi di rifornimento eccessivi, le auto elettriche sollevano perplessità in molti potenziali acquirenti.

Man mano che il tempo passa però, le aziende si stanno attrezzando sempre meglio per favorire l’utilizzo di questi nuovi mezzi, limitando il più possibile i disagi che la nuova tecnologia potrebbe portare con sé.
Uno degli accessori utili a questo scopo è il nuovo Wallbox Fca per caricare le nuove auto elettriche. Ma di cosa si tratta? L’oggetto è il primo sistema al mondo in grado di apportare un rifornimento energetico, non solo alle nuove auto elettriche ma anche alle ibride plug-in, senza richiedere un distributore particolare o una modifica dell’impianto elettrico presente nella propria abitazione. Attraverso una semplice spina si inserisce infatti facilmente nelle normali prese di casa. Basterà soltanto collegare il Wallbox alla batteria della propria auto e la ricarica prenderà il via.

 

Wallbox Fca: Fiat e Jeep avanti su tutti

Il progetto ha visto all’opera centinaia di ingegneri impegnati nella realizzazione di un sistema di ricarica immediato e di facile utilizzo. Tutto ciò è avvenuto principalmente presso i politecnici di Milano e Torino, in collaborazione con la Engine Eps. I risultati hanno quindi, per la maggior parte, un merito tutto italiano e conferiscono al nostro Paese un prestigio nel campo a livello mondiale. Le nuove Fiat elettriche saranno le prime ad essere vendute insieme a questi accessori, in particolare ciò interessa i nuovi modelli Fiat Panda e Fiat 500, oltre alle nuove ibride Jeep Compass e Renegade. Al momento sono già disponibili per la prenotazione.

Parte così il tentativo di diffondere questa nuova tecnologia, la quale ha lo scopo di rendere le auto elettriche più interessanti per i potenziali acquirenti. I produttori affermano inoltre che si tratta di “aggiunte” all’acquisto dell’auto che non porteranno ad un’ingente crescita del prezzo: i costi saranno esigui, in maniera tale che davvero tutti possano godere di questa comodità.

 

Wallbox Fca: l’inizio di un futuro più sostenibile

Attraverso la collaborazione con la Engine Eps si sta lavorando ad un nuovo progetto per il futuro che darà un grande contributo per la diffusione delle nuove auto elettriche. Si tratta della realizzazione di una nuova tecnologia da installare sui futuri veicoli elettrici denominata Vehicle to Grid. Si tratta di un innovativo sistema capace non solo di assorbire energia, ma di fornire a sua volta elettricità alla rete domestica. Nel momento in cui questi lavori saranno ultimati e si diffonderanno tra il pubblico, si spera che le nuove auto elettriche entrino attivamente nella vita quotidiana di ognuno, costituendo un grande passo in avanti per il progresso tecnologico in campo automobilistico e favorendo la salvaguardia ambientale.
Si stima infatti che, con la diffusione delle auto elettriche, si registrerà una consistente diminuzione delle emissioni di CO2, con circa 5 milioni di tonnellate in meno ogni anno.
Se vuoi valutare quanta convenienza puoi trovare nel noleggio a lungo termine di uno dei nuovi modelli ibridi del Gruppo FCA, chiedici un preventivo personalizzato compilando il modulo sottostante.

CHIEDI PREVENTIVO

MODELLO RICHIESTO

NOME E COGNOME*

EMAIL*

TELEFONO*

CITTÀ/PROVINCIA*

Categoria: